Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Torta salata con zucchine e ricotta

Gennaio 12th, 2008

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 1519 volte

Ingredienti per il ripieno: 500 gr di zucchine, 400 gr di ricotta romana, 3 uova, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico e di prezzemolo tritata.

Per la pasta: 250 gr di farina, 1 uovo, 2 cucchiai di olio, 1 cucchiaino di aceto, un pizzico di sale, 80 gr circa di acqua tiepida.

Per prima cosa preparate la pasta che richiede circa 30 minuti di riposo.
In una terrina mettete la farina, fate un pozzetto e mettete l’uovo, l’olio, l’aceto, il sale e un po’ di acqua tiepida. Mescolate questi ingredienti e poca alla volta incorporate la farina. Dovrete ottenere un impasto non troppo sodo. Lavorate a lungo questo impasto su un tagliere di legno, sino ad ottenere una pasta liscia. Ora rimettetela nella terrina, coperta da un telo, fatela riposare per 30 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno: pulite e lavate le zucchine, tagliatele a fettine e fatele saltare in padella con uno spicchio di aglio per pochi minuti. Tritatele leggermente, eliminando l’aglio.
In una terrina mettere la ricotta, schiacciarla con una forchetta, aggiungere le zucchine, le uova, il parmigiano e il prezzemolo con il basilico.
Amalgamate il tutto.
Ora riprendete la pasta messa a riposare, prendete un pezzo di carta da forno, infarinatela leggermente, stendete la pasta con il matterello infarinato e datele la forma desiderata a seconda se la teglia è rotonda o rettangolare. Stendete la pasta molto sottile, adagiatela nella teglia con la carta forno cercando di formare un bordo ai lati della teglia. Versate ora il ripieno livellandolo leggermente. Se vi è avanzata un po’ di pasta potete decorare con delle strisce, come per fare la crostata o secondo la vostra fantasia. Prima di infornarla si può spennellare leggermente la pasta con un po’ di uovo sbattuto o di olio di oliva. Infornare a 180° per 30-40 minuti. Questa torta salata si può consumare tiepida ma è ottima fredda. E’ adatta per pranzi all’aperto, per pic-nic e merende.

Tags: Cucina vegetariana · Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.