Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Frutta e verdura di stagione: settembre

Settembre 4th, 2008

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 2193 volte

Settembre: il mese dei fichi dolcissimi, dei funghi e dell’uva.

Questi frutti molto energetici ci danno i nutrienti per poter affrontare meglio l’autunno e l’inverno.

I fichi sono ottimi, consumati come antipasto, con il prosciutto crudo.

L’uva, bianca o nera, è un disintossicante per l’organismo. Alcuni nutrizionisti consigliano di fare la cura dell’uva, cibandosi solamente di questo frutto per un giorno alla settimana.

Con l’uva si possono preparare gustose confetture, senza aggiungere zucchero o soltanto una piccola quantità.

I funghi sono un altro dono del mese di settembre. Il re dei funghi è sicuramente il porcino: con la sua eleganza dona al cercatore fortunato un’ emozione particolare.

I funghi contengono pochissime calorie, essendo composti per il 90% di acqua.

Si raccomanda di raccogliere e cucinare solamente i funghi sicuramente conosciuti. In caso di dubbio, è bene rivolgersi agli esperti della Asl.

L’orto ci regala gli ultimi frutti: i pomodori, le melanzane, i peperoni, i fagiolini, i cetrioli, le insalate, le zucche e le zucchine.

La frutta tipica di questo mese: le ultime pesche, le prugne, i meloni invernali, le pere, le mele, l’uva e i fichi. Dopo la metà di settembre possiamo trovare dal fruttivendolo i primi agrumi: i mapo.

Tags: Salute & Benessere

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.