Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

La frutta

Novembre 18th, 2008

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 1929 volte

Molti studi hanno rilevato l’effetto benefico della fibra, di cui è ricca la frutta, sul controllo degli zuccheri.

Per questo alcuni frutti sono indicati anche per i diabetici:

albicocche, meloni, ananas, pesche, ciliegie, fragole, arance, pompelmi, more, lamponi, cocomeri, kiwi, pere, prugne.

La frutta fresca ha un’alta percentuale di acqua, se si escludono i frutti farinosi come le castagne e quelli oleosi come noci e nocciole.

L’acqua non ha calorie e per questo motivo la frutta ha un valore energetico contenuto e ha anche il vantaggio di apportare all’organismo sostanze preziose come sali minerali, vitamine e fibre.

Il contenuto di calorie della frutta dipende quasi sempre dal contenuto di zuccheri, che sono per la quasi totalità semplici. Per questo motivo il diabetico può tranquillamente consumare la frutta tutti i giorni ma senza esagerare e senza superare le quantità consigliate dal medico.

I frutti più ricchi di zuccheri, come banane, uva, cachi e melegrane, devono essere consumati in dosi ridotte rispetto ad altri frutti.

Ad esempio 250 grammi di albicocche, fragole, mirtilli, nespole, papaia, pesche, pompelmo e ribes equivalgono a 200 grammi di arance, lamponi, more, pere e melone; a loro volta questi frutti equivalgono in zuccheri a soli 100 grammi di banane, cachi, melagrane e uva.

Contenuto di zucchero per 100 gr di frutta:

grammi

albicocche                       6,8

amarene                          10,2

arance                              7,8

ananas                             10

ciliegie                             9

banane                             15,4

clementine                        8,7

cocomero                          3,7

fichi                                 11,2

fragole                               5,3

kaki                                 16

kiwi                                   9

lamponi                             6,5

limoni                                2,3

mele renette                     15,9

mele                                 11,3

melone                               7,4

more                                  8,1

nespole                             6,1

papaia                               6,9

pere                                   8,8

pesche                               6,1

prugne                              10,5

ribes                                   6,6

uva                                   15,6

Tags: Salute & Benessere

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.