Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Olive verdi schiacciate

Settembre 8th, 2009

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· 1 Commento

Questo articolo è stato visualizzato 13679 volte

Olive verdi schiacciate in salamoia
Ingredienti:
2-3 kg di olive verdi da tavola
sale grosso
acqua

Lavate le olive e lasciatele asciugare per alcune ore.
Con un batticarne schiacciate le olive una alla volta e mettetele in un recipiente pulito ( può andar bene una damigiana di vetro a collo largo, o una bacinella di plastica o un’insalatiera). Ricoprite di sola acqua. Mescolate accuratamente, coprite con un panno e lasciatele tranquille per 3 giorni, mescolando ogni tanto. Trascorsi 3 giorni scolate le olive,che avranno l’acqua nera, rimettete altra acqua  per altri tre giorni. Ripetete questa operazione ancora una volta: alla fine saranno trascorsi nove giorni. Scolate le olive. Se nei primi giorni notate delle bolle di aria, non vi spaventate, è normale. Mettete a bollire circa 3 litri di acqua per 10 minuti, salate con 500 gr di sale. Sistemate le olive in vasi da 1 kg o da mezzo chilo, condite con origano, aglio, peperoncino e versate la salamoia fredda. Mettete gli schiaccini per tenerle coperte di acqua. Chiudete i barattoli e conservate al fresco e al buio. Dopo una settimana assaggiate le olive: saranno già gradevoli e saporite.

Al momento del consumo, prendete due manciate di olive, sciacquatele e conditele con uno spicchio di aglio, un filo di olio extravergine di oliva, origano e peperoncino.

Tags: Conserve · Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 4.43 out of 5)
Loading ... Loading ...

1 commento lasciati finora ↓

Devi accedere al sito per lasciare un commento.