Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Verdure ripiene

Novembre 20th, 2009

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 8705 volte

Le melanzane, le zucchine, i peperoni, le cipolle sono tutte verdure adatte a questa ricetta.


Si possono preparare in una teglia, separatamente o fare un misto di verdure. In questo caso risulterà un piatto ricco di colori e di grande effetto.

RIPIENO DI CARNE

Ingredienti: 250 gr di carne tritata, 100 gr di prosciutto cotto tritato, la mollica di un panino raffermo, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, un mazzetto di prezzemolo tritato, un uovo, latte, 200 gr di polpa ricavata dalle verdure.

Ammorbidite il pane con alcuni cucchiai di latte e sminuzzatelo.

Riunite in una ciotola la carne, il prosciutto, il pane, il prezzemolo, il parmigiano, l’uovo, il sale e un po’ di pepe. Mescolate tutti gli ingredienti e a questi aggiungete un po’di polpa ricavata dalle verdure che svuotate.

Preparazione delle verdure:

Le zucchine e le melanzane si tagliano per il lungo, si svuotano facendo attenzione a non romperle, così si ricavano delle barchette. Mentre la zucchine si riempiono crude, le melanzane è meglio sbollentarle per due minuti in acqua bollente salata e farle scolare leggermente. I peperoni si tagliano per lungo e si puliscono dai semi e dalle costole, si riempiono crudi. Anche le cipolle si svuotano e per facilitare questa operazione si possono sbollentare. Non riempitele troppo con la farcia perché in cottura questa tende a gonfiarsi e ad aumentare di volume. E’ consigliabile altresì non schiacciare troppo il ripieno per avere una cottura omogenea. Dopo aver riempito le verdure, si sistemano in una pirofila con un filo di olio, si coprono con un foglio di carta di alluminio e si mettono in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti: trascorso questo tempo si toglie l’alluminio e si finisce la cottura per altri 20 minuti.

Tags: Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4.25 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.