Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

come ri-fare i documenti smarriti / rubati

Marzo 2nd, 2010

Questo articolo è stato scritto da AxDC

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 14096 volte

Sono cittadino italiano con residenza a Torino.

Due settimane fa, in viaggio, m’han rubato il portafoglio quindi sono rimasto senza documenti.
Faccio qui un riassunto delle sequenze necessarie a rifarli:

Carta di Credito:

  1. Telefonate per bloccare la carta.
  2. Andare dalla polizia (o carabinieri) e fate la denuncia di smarrimento/furto.
    NB: quando siete lì concentratevi bene e dichiarate TUTTE le cose che avete perso…documenti, carte etc…
  3. In teoria, quando avete telefonato per bloccare la carta, al telefono la signorina vi ha detto qualcosa tipo: “le spediremo la nuova carta a casa”.
    NB: comunque sia consiglio di fare un salto in banca di persona per “seguire” la situazione.

Bancomat:

  1. Telefonate per bloccare la carta.
  2. Andare dalla polizia (o carabinieri) e fate la denuncia di smarrimento/furto.
    NB: quando siete lì concentratevi bene e dichiarate TUTTE le cose che avete perso…documenti, carte etc…
  3. Andate dalla vostro banca con la denuncia…se tutto va bene vi danno il bancomat subito lì, a mano dopo aver firmato qualche carta ed essersi fatti una fotocopia della denuncia.

Codice Fiscale e Tesserino Sanitario:

  1. Andare dalla polizia (o carabinieri) e fate la denuncia di smarrimento/furto.
    NB: quando siete lì concentratevi bene e dichiarate TUTTE le cose che avete perso…documenti, carte etc…
  2. Chiedete dove dovete andare per fare la tessera  ”fiscale/sanitaria” nuova.
  3. Andate lì con denuncia + fototessera + documento di identità.
    NB: DOVETE avere con voi almeno un documento di identità (CI, passaporto) NON “scaduto”; se non avete alcuna “identità ufficiale” allora per prima cosa dovrete fare la Carta di Identità.

Patente:

  1. Andare dalla polizia (o carabinieri) e fate la denuncia di smarrimento/furto.
    NB: quando siete lì concentratevi bene e dichiarate TUTTE le cose che avete perso…documenti, carte etc…
  2. Sempre lì fate richiesta del foglio provvisorio per la patente (senza il quale NON potete guidare). L’ufficiale vi stamperà il foglio e dovrebbe inoltrare la richiesta di nuova patente a Roma che ve la spedirà a casa (in teoria).
    NB: per fare tutto ciò DOVETE avere con voi almeno un documento di identità (CI, passaporto) NON “scaduto”; se non avete alcuna “identità ufficiale” allora per prima cosa dovrete fare la Carta di Identità.

Carta di Identità:

  1. Andare dalla polizia (o carabinieri) e fate la denuncia di smarrimento/furto.
    NB: quando siete lì concentratevi bene e dichiarate TUTTE le cose che avete perso…documenti, carte etc…
  2. Con la denucia + un altro vostro documento di identità ancora valido (passaporto o patente) + 3 fototessera andate all’anagrafe…lì al modico prezzo di 6€ circa vi faranno “seduta stante” la vostra nuova CI.
    NB: se avete perso TUTTI i documenti di identità (o il passaporto l’avete ma è “scaduto”) dovete andare all’anagrafe CON 2 persone che firmeranno (responsabilità PENALE) che voi siete voi.

Tags: Burocrazia · Utilità · Viaggi e Vacanza

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.