Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Come prolungare la durata della batteria di un computer portatile

Settembre 4th, 2010

Questo articolo è stato scritto da migrans

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 2996 volte

computer portatileCon questo articolo voglio parlarvi della batterie dei nostri computer portatili. Dato l’elevato costo di sostituzione delle batterie è buona cosa averne cura in modo da prolungare il più possibile la loro vita. Come possiamo fare? Ecco alcuni consigli che possono velocizzare le operazioni durante l’utilizzo del pc e di conseguenza aumentare la durata della batteria:

1. Deframmentare l’hard disk con regolarità: con il passare del tempo, l’instllazione e la disinstallazione di programmi e l’aggiunta di file rallenta il pc. Questa operazione condotta con cadenza regolare consentirà una lettura più veloce del disco e di conseguenza ridurrà il consumo della batteria. Ovviamente non deframmentatelo quando lo alimentate a batteria ma solo se collegato alla corrente di casa o dell’ufficio. I sistemi Mac OSX sono costruiti per gestire meglio la frammentazione e quindi non è necessaria.

2. Diminuite l’illuminazione del vostro schermo: tutti i computer portatili possono gestire il livello di illuminazione dello schermo. Alcuni consentono anche di gestire la velocità del processore e la ventola di raffreddamento. Ridurre al minimo queste impostazioni consente di diminuire il consumo di energia. Cercate un giusto compromesso tra le prestazioni necessarie al momento ed il consumo di energia!

3. Controlalte i programmi in esecuzione. Considerate di chiudere Itunes, la ricerca del desktop, le sidebar e tuttociò che è esteticamente gradevole ma non necessario. Queste applicazioni caricano il lavoro del processore e diconseguenza riducono la durata della batteria. Chiudete tutte le applicazioni che non sono necessarie!

4. Disabilitate la scheda wireless se non è in uso e limitate le periferiche usb. Pendrive, mouse e altre periferiche usb consumano corrente e consumano la vostra batteria.

5. Limitate l’utilizzo di CD o DVD. Richiedono più energia degli hard disk, anche mentre non sono usati. Non lasciate un CD all’interno del lettore. Ad ogni avvio del sistema o navigando nell’esplora risorse ne faranno leggere il contenuto consumando ancora più energia. Installate se possibile un disco virtuale come Alcoholo 120% che simula il disco ottico e vi consentirà di prolungare la durata della batteria.


6. Controllate periodicamente che i contatti della batteria siano puliti: ogni due o tre mesi pulite i contatti metallici con un po’ di alcohol, questa semplice operazione consentirà ai contatti di operare in maniera più funzionale.

7. Prendetevi cura della batteria. Non lasciate una batteria carica inutilizzata per lunghi periogi. Una volta caricata, è bene utilizzarla per lo meno ogni 2 o 3 settimane. Inoltre le batterie al Litio non devono essere lasciate cscaricare completamente (le operazioni di scarico completo erano utili solo per le vecchie batterie a causa dell’effetto memoria).

8. Utilizzate la funzione di Ibernazione del sistema e non lo standby. Sebbene la funzione di standby sembra velocizzare le operazioni di ripristino, trovando il computer nello stesso stato in cui lo abbiamo lasciato in poco tempo l’Ibernazione ha la stessa funzione consentendo di risparmiare nel consumo di energia della batteria.

9. Mantenete pulite le vostre ventole. Utilizzare il computer in ambienti polverosi diminuisce la capacità di raffreddamento della ventola. I dissipatori di calore e la ventola impiegheranno più tempo per raffreddare i vari componenti se ricoperti di polvere. Mantenete la tastiera, la ventola e le prese d’aria sgombri da polvere. potete di tanto in tanto utilizzare dell’aria compressa per pulire le prese d’aria e gli spazi tra i tasti.

10. Ottimizzate le opzioni di alimentazione. Ogni sistema ha delle opzioni di alimentazione precaricate. Utilizzate opzioni di risparmio energetico quando questo è possibile senza limitare troppo le prestazioni del vostro computer.

Se avete altri consigli su come aumentare la vita delle batterie dei vostri pc portatili postateli qua sotto!

Tags: Computer

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.