Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Come fare nuove piante di rosmarino

Settembre 23rd, 2011

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 5370 volte

Fare nuove piante di rosmarino è molto semplice. Da una pianta di rosmarino già abbastanza grande, tagliate alcuni rametti non troppo lunghi e preferibilmente situati alla base della pianta. Eliminate le foglioline per 2-3 cm. che potrebbero marcire se messe in acqua; mettete queste talee a radicare in un vasetto con 4-5 cm. di acqua. Vedrete in poco tempo dai vostri rametti spuntare le nuove radici. Questa operazione avviene meglio in primavera, quando tutte le piante si risvegliano. Quando le nuove radici sono lunghe circa 3 cm. è il momento di piantare le vostre piantine in un vasetto di piccole dimensioni, mescolando la terra con la sabbia. Questo terriccio va tenuto sempre umido, in breve tempo le radici spunteranno dal fondo del vaso. E’ il momento di rinvasare mettendo il rosmarino in un vaso un po’ più grande.
Le piante di rosmarino molto vecchie tendono ad allargarsi svuotandosi al centro. Per rinnovarle, cerchiamo i rametti che casualmente si sono appoggiati sul terreno; molto facilmente, questi avranno già le radici. Dobbiamo soltanto tagliare il ramo, prelevare con delicatezza la nuova pianta, con un po’ di terriccio e trapiantarla in un vaso.
Nella stagione successiva avremo così la nuova pianta che sostituirà quella ormai imbruttita.

Tags: Giardinaggio

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.