Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Come allontanare i calabroni

Settembre 28th, 2011

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 7847 volte

Sul finire dell’estate i calabroni in campagna sono un vero tormento, specialmente per il pericolo di dolorose punture. Con questo sistema li catturerete a dozzine.

Occorre una bottiglia di plastica con l’imboccatura larga, per esempio quella del latte.

Nella bottiglia si introducono due bicchieri di acqua, un cucchiaio colmo di zucchero e circa due etti di frutta di scarto sminuzzata; si possono usare torsoli e bucce di frutta mangiata a tavola. Alla bottiglia dovete applicare un anello di fil di ferro attorno al collo, per poterla appendere al ramo di un albero. Una volta appesa, per un paio di giorni non succede nulla ma a fermentazione iniziata i calabroni faranno la fila per entrare.

Questo metodo si è rivelato utile nei piccoli frutteti, per prevenire gli attacchi alla frutta da parte dei temibili calabroni.

Tenete presente che ogni 7-8 giorni, terminata la fermentazione, la bottiglia va svuotata e nuovamente ricaricata.

Tags: Giardinaggio

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 4.25 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.