Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Erbe aromatiche

Maggio 24th, 2012

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 1955 volte

Erbe aromatiche tritate

Di seguito vi indichiamo due ricette di facile esecuzione per realizzare preparati da conservare in congelatore, in modo da avere a disposizione tutto l’anno una scorta di aromi pronti per l’uso.

Ingredienti:

1 mazzo di erbe aromatiche miste (rosmarino, alloro, salvia, timo)

2 spicchi di aglio e peperoncino se lo gradite

1 panino raffermo

Dopo aver lavato e lasciato asciugare perfettamente le erbe aromatiche, ponetele nel mixer assieme al pane tagliato a piccoli pezzi, l’aglio e il peperoncino.

Tritate finemente, quindi ponete il trito ottenuto in contenitori per alimenti adatti alla surgelazione.

Mettete su ciascun contenitore un’etichetta, sulla quale saranno riportati gli ingredienti e il mese di preparazione.

Chiudete ermeticamente i contenitori e riponeteli nel congelatore.

Questo preparato si mantiene soffice, grazie alla persenza del pane raffermo, ed è pronto per l’uso.

E’ indicato per insaporire piatti di carne o di pesce.

Per aromatizzare i sughi, in particolare a base di pomodoro, sono indicate le erbe tipo basilico, erba cipollina, origano, santoreggia.

Questo trito di erbe aromatiche si conserva nel congelatore sino a 12 mesi.

Ortaggi misti

Ingredienti:

2 carote grosse

1 porro o 2 cipolle

1 costa di sedano

qualche foglia di basilico

Lavate accuratamente gli ortaggi sotto l’acqua corrente, dopo averli asciugati, tagliateli a tocchetti, poneteli nel mixer e tritateli finemente.

Procuratevi delle vaschette per il ghiaccio, aiutandovi con un cucchiaino, riempite di trito ciascun alveolo, quindi mettete nel congelatore nel ripiano più basso. La surgelazione è bene avvenga nel più breve tempo possibile, per non danneggiare la struttura vegetale.

Il giorno dopo estraete i cubetti di trito ormai congelato, dagli alveoli e poneteli in sacchetti di polietilene per surgelati, riportando su ciascun sacchetto, la data di produzione.

Al momento del bisogno si utilizza uno o più cubetti per un risotto o per un brodo vegetale, per insaporire lo spezzatino o per le verdure saltate in padella.

Questo trito di ortaggi misti si può conservare nel congelatore per 12 mesi al massimo.

Tags: Consigli · Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.