Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Baccalà al forno con patate e olive

Novembre 25th, 2016

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 10200 volte

Questo pesce conservato, originario dei mari del Nord, a seconda delle regioni viene chiamato baccalà se è salato, stoccafisso se è seccato.

Ingredienti per 4 persone:

1 filetto di baccalà salato di circa 600 grammi

4-5 patate

1 mazzetto di prezzemolo

aglio

una manciata di olive nere

6 pomodorini o due cucchiai di passata di pomodoro

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Mettete a bagno in acqua fredda, in una capace casseruola il baccalà, lasciandolo  dissalare per almeno 24-36 ore, cambiando l’acqua una volta.

Trascorso il tempo di ammollo, tagliate il filetto a pezzi di 4 cm circa.

Sistemateli in una teglia di ceramica da forno, unta di olio. Mettete intorno le patate sbucciate, lavate e tagliate a cubetti, aggiungete le olive nere e i pomodorini tagliati a metà. Cospargete il tutto con il prezzemolo e uno spicchio di aglio tritati. Condite con un filo di olio e infornate in forno già caldo a 180°C per 40-50 minuti. Coprite per i primi 20 minuti con un coperchio o con un foglio di alluminio. Servite caldo come piatto unico, completando con un’insalata mista e frutta fresca.

Tags: Pesce · Cucina vegetariana · Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4.67 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.