Come fare…

Condividi la tua conoscenza! A volte le cose che a te sembrano banali per gli altri sono dei grattacapi. Iscriviti e diventa un web-teacher!

Come fare… header image 2

Dado vegetale

Giugno 17th, 2017

Questo articolo è stato scritto da Andreina

· Nessun Commento

Questo articolo è stato visualizzato 3921 volte

Questo dado vegetale è preparato con tante verdure fresche, raccolte in estate.

Non occorre cottura ed è conservato solamente con il sale. Quindi nessun conservante chimico o additivi o altre stranezze.

Ingredienti:

mezzo kg di cipolle

mezzo kg di carote

250 gr di sedano

400 gr di prezzemolo

200 gr di pomodori

200 gr di fagiolini

250 gr di zucchine

100 gr di aromi misti: timo, basilico, rosmarino, maggiorana.

Dopo aver pulito e lavato le verdure, tritarle nel mixer, non troppo finemente, io le trito separatamente e per ultimo le cipolle. Sistemarle in una terrina capiente, aggiungere ½ kg di sale fino e mescolare. Il sale tirerà fuori l’acqua dalle verdure.

Preparare i vasetti puliti e asciutti ( consiglio vasetti piuttosto piccoli), riempirli con il composto, pressando leggermente in modo che non si formino bolle di aria. Coprire con un velo di olio extra vergine di oliva e chiudere i vasetti.Sterilizzare i vasetti a bagnomaria per 5 minuti, far raffreddare e riporli in un luogo fresco e asciutto.

Questo dado vegetale si utilizza a piccole dosi al posto del sale, nelle minestre, nei sughi, nelle zuppe, negli spezzatini di carne, per le verdure stufate. Si conserva grazie al sale.

Dopo aver aperto il barattolo, conservarlo in frigorifero.

Tags: Conserve · Cucina

Vota questo articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4 out of 5)
Loading ... Loading ...

0 commenti lasciati finora ↓

  • Non sono ancora presenti commenti, Rompete il ghiaccio e lasciatene uno!

Devi accedere al sito per lasciare un commento.